VIAGGIO NEGLI IBLEI CELEBRA L’ARTE DEL GRUPPO DI SCICLI

Sarà l’arte ‘Ibleide’ e in particolare degli artisti del Gruppo di Scicli il ‘focus’ del seminario del marchio d’area “Viaggio negli Iblei”. Oggi pomeriggio, 5 maggio a Ragusa, presso il museo della cattedrale, nello storico palazzo Garofalo, il marchio celebra infatti la pittura e la scultura del Gruppo di Scicli e lo fa in occasione di Expo 2015.

Nel giorno in cui si festeggiano gli 80 anni del maestro Piero Guccione, caposcuola del Gruppo di Scicli, il marchio d’area “Viaggio negli Iblei” promuove un viaggio nell’arte che ha reso famosa e accattivante l’area iblea. Un seminario di approfondimento intitolato “Colore per la terra” che si affianca alla mostra curata dalla critica e giornalista Elisa Mandarà e alla presenza degli artisti che con la loro pittura e la loro scultura hanno raccontato la terra iblea, promuovendola per immagini e oggetti in vari continenti. L’arte come strumento di promozione territoriale, che ben si collega ai giacimenti culturali che hanno reso celebre la provincia di Ragusa fino ad inserire molti dei suoi antichi monumenti tra il patrimonio dell’Umanità.

Tra gli attesi ospiti che interverranno al seminario ci sono gli artisti Sonia Alvarez, Carmelo Candiano, Giuseppe Colombo, Piero Guccione, Franco Polizzi, Giuseppe Puglisi, Franco Sarnari, Piero Zuccaro. L’apertura del seminario è prevista per le 17,30 con la registrazione dei partecipanti. Alle 18, coordinati da Gianni Molè, capo di gabinetto della Provincia regionale di Ragusa denominata Libero Consorzio dei Comuni, sono in programma i saluti istituzionali. Successivamente la critica d’arte Elisa Mandarà parlerà del connubio tra l’arte del Gruppo di Scicli e la promozione del territorio ibleo, un’attrazione fatale che esalta ancor di più le peculiarità dell’area iblea.

Al termine del seminario sarà inaugurata la mostra “Colore per la terra” e a seguire si svolgerà una degustazione guidata di vini e prodotti tipici.

Dopo l’enogastronomia, l’artigianato e le escursioni sul territorio, che hanno esaltato anche la ricettività turistica, il marchio d’area “Viaggio negli Iblei” focalizza l’attenzione sull’arte, uno degli elementi che più caratterizza l’area iblea. L’evento di domani riesce inoltre a racchiudere contemporaneamente la straordinarietà dell’arte con le eccellenze enogastronomiche del territorio grazie alla proficua collaborazione con i consorzi di tutela del Vino Cerasuolo Docg di Vittoria, del Formaggio Ragusano Dop, dell’Olio d’oliva Dop Monti Iblei e del Consorzio Ortofrutta di Vittoria.

La mostra d’arte gode del supporto di vari sponsor privati.  Il progetto “Marchio d’Area – Viaggio negli Iblei”, vede come ente capofila la Provincia Regionale di Ragusa denominata Libero Consorzio dei Comuni, ed è programmato nell’ambito del PIST 9 – Linea d’intervento 3.3.1.3 (attività C) del P.O. FESR 2007/2013.

Per ogni informazione è possibile contattare la segreteria organizzativa ai numeri telefonici +39 339 8139540 – +39 339 5918219, all’indirizzo email info@viaggionegliblei.it e sul sito www.viaggionegliblei.it, oppure contattando l’Ufficio Politiche Comunitarie della Provincia al n. +39 0932 675388.

SCARICA IL PROGRAMMA