Natale è … allegria negli Iblei

E’ proprio una bellissima atmosfera natalizia quella che si respira nelle cittadine iblee in questi giorni di festa. Luminarie e dolci suoni allietano le passeggiate nei corsi principali. Accanto ai presepi, a rallegrare le serate sono le tante animazioni ed i concerti legati alla tradizione sacra che in alcune città natale a ibla piazza Duomosono stati messi in programma.
È così che ad esempio a Ragusa i bambini soprattutto possono restare incantati dalle esibizioni dei musici itineranti e dalla presenza di Babbo Natale e dei suoi amici elfi in piazza Pola, mentre in piazza Duomo affascina sempre di più il grande albero interamente realizzato con luci che illumina il Natale del quartiere. Trampolieri, clown, mascotte, giocolieri e “strani” Babbi Natale con gli sci invece animano la città della Contea.
A Modica, infatti, è stato creato un vero e proprio villaggio natalizio con giocolieri, marionette e bolle di sapone giganti; se ci si sofferma poi nello stravagante “Circo Acquatico”, si resta a bocca aperta per gli spettacoli di giocoleria-clowneria dove fanno bella mostra di sé pesciolini rossi, pesci leone e tartarughe palustri.
Incantevoli infine le sculture di ghiaccio realizzate in presa diretta da scultori design che realizzano personaggi a tema ed una particolarissima natività. A Vittoria protagonista assoluto è stato “Olaf” il pupazzo di neve più famoso al mondo che ha ricreato “Frozen” il regno di ghiaccio garantendo un puro divertimento ai più piccoli e la possibilità di fare shopping allegramente tra le vie del centro storico ai più grandi. E proprio su via Cavour non è mancata l’animazione eseguita da uno strampalato Babbo Natale con gli ski-roll, un divertente mezzo di trasporto che ha incuriosito i passanti.  E poi trampolieri ballon art, mimi dalle particolari movenze e  il teatro dei burattini.